Nell’ indirizzo “Liceo Scientifico delle Scienze Applicate” accanto ad un’ampia formazione di base si colloca una forte presenza dell’area scientifico – sperimentale, in ambito chimico-biologico e medicale.

Nel liceo delle Scienze Applicate articolazione BIOCHIMICA, rispetto ai quadri orari ministeriali, si potenziano le discipline scientifiche, aumentandone il monte ore e separando nel triennio chimica da scienze naturali, inserendo il laboratorio scientifico per un uso sistematico dei laboratori operativi anche con la presenza degli assistenti tecnico-pratici.
Ha pertanto ritenuto necessario incrementare le ore settimanali di lezione: 30 ore in 1^ (anziché 27), 30 ore in 2^ (anziché 27), 32 in 3^, 4^ e 5^ (anziché 30).
Nel biennio si è attivato il progetto Sciences che prevede un approfondimento della lingua inglese con contenuto scientifico: esso si compone di moduli intervallati da pause didattiche, per un monte ore variabile da 20 a 30 ore annuali, svolte sia in aula che in laboratorio informatico.
Nel triennio si è avviato il percorso opzionale di potenziamento-orientamento “Biologia con curvatura biomedica”. La sperimentazione è rivolta agli studenti delle classi del triennio dell'indirizzo Liceo scientifico Scienze Applicate (totale di 150 ore) e si propone di:
✦ fornire strumenti idonei alla valutazione delle proprie attitudini, al fine di avviare gli studenti verso consapevoli scelte universitarie e professionali;
✦ appassionare gli allievi allo studio della Biologia e della Medicina;
✦ favorire la costruzione di una solida base culturale di tipo scientifico e di un efficace metodo di apprendimento, utili per la prosecuzione degli studi in ambito sanitario e chimico-biologico;
✦ far acquisire comportamenti seri e responsabili nei riguardi della tutela della salute;
✦ far acquisire valide competenze che possano facilitare il superamento del test di ammissione ai corsi di Laurea di Medicina e Chirurgia e Professioni sanitarie.

quadro orario scienze applicate ottobre2018Il titolo di studio rilasciato è: DIPLOMA DI LICEO SCIENTIFICO ad opzione SCIENZE APPLICATE.

PROFILO IN USCITA

L’indirizzo Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate del nostro Istituto promuove l’apprendimento attivo potenziando le discipline di ambito scientifico e in particolare l’attività laboratoriale.
Al termine del percorso lo studente sarà in grado di:
✦ utilizzare criticamente strumenti informatici e telematici per svolgere attività di studio e di approfondimento, per fare ricerca e per comunicare, in particolare in ambito scientifico e tecnologico;
✦ utilizzare gli strumenti e le metodologie dell'informatica nell'analisi dei dati, nella formalizzazione e modellizzazione dei processi complessi e nell'individuazione di procedimenti risolutivi;
✦ utilizzare le strutture logiche, i modelli e i metodi della ricerca scientifica, e gli apporti dello sviluppo tecnologico, per individuare e risolvere problemi di varia natura, anche in riferimento alla vita quotidiana;
✦ applicare consapevolmente concetti, principi e teorie scientifiche nelle attività laboratoriali e sperimentali, nello studio e nella ricerca scientifica, padroneggiando vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
✦ utilizzare i procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica, padroneggiando anche gli strumenti del Problem Posing e Solving.

► Obiettivi specifici
Indirizzo Scienze Applicate articolazione ha l’obiettivo di fare acquisire agli studenti:
✦ un’ampia e solida formazione di base;
✦ la capacità di lavorare in team;
✦ l’abitudine alla progettazione ed alla risoluzione di problemi;
✦ conoscenze e competenze nell’area scientifico – sperimentale particolarmente in ambito chimico, biologico e medicale.

► A chi è rivolto l’indirizzo
Potrà proficuamente frequentare l’indirizzo lo studente con una solida preparazione matematica, anche come forma mentis, disponibilità ad applicare, verificare le conoscenze teoriche acquisite in ambito sperimentale e laboratoriale.

► Specificità dell’offerta formativa
Nell’osservanza del Riordino degli Indirizzi e nell’esercizio, nei limiti concessi, dell’autonomia di definizione delle finalità e degli obiettivi, l’indirizzo delle Scienze Applicate nell’articolazione BIOCHIMICA ha potenziato le discipline di Scienze biologiche, geologiche e di Chimica sia al biennio che nel triennio e ha introdotto la materia Laboratorio Scientifico per implementare la visione unitaria delle scienze sperimentali e la capacità di progettare e valutare i risultati della ricerca.
Sono altresì previste diverse attività per garantire l'interazione scuola-lavoro e permettere di conoscere i più importanti settori di applicazione nel territorio dei contenuti acquisiti: le attività saranno strettamente correlate con le discipline di indirizzo per permettere agli studenti di applicare nel contesto reale le conoscenze acquisite. Tali attività si configurano come:
✦ realizzazione di progetti anche in collaborazione con enti esterni;
✦ esperienze estive scuola-lavoro e stages in aziende pubbliche o private;
✦ stages orientativi in collaborazione con università.

► Sbocchi culturali e professionali
La formazione liceale garantisce una formazione globale che consente il proseguimento degli studi in qualsiasi settore sia scientifico che umanistico-linguistico come testimoniano le scelte operate dagli studenti alla fine del percorso.